Vipiteno in Valle Isarco

Vipiteno in Valle Isarco
Vipiteno

Vipiteno (948 m) in Valle Isarco in Alto Adige è una piccola città delle Alpi, una volta dimora di Imperatori e Re, oggi un piccolo gioiello, ricco di attrazioni storico culturali. Il centro storico è considerato come una delle strade commerciali più belle d'Europa.

La stazione a valle della cabinovia che conduce a Monte Cavallo si trova nelle immediate vicinanze del centro cittadino di Vipiteno.

Da visitare il Museo Multscher, che conserva parti del grandioso altare di Hans Multscher (1456-1459), il Museo Civico ed il Palazzo Jöchl, uno dei monumenti artistici più pregevoli del Tirolo.

Castel Tasso fu costruito tra il XI e il XIV secolo ed è uno dei castelli storicamente più importanti e ricchi di valori dell'Alto Adige.

S. Antonio (1246 m) in val di Fleres è uno dei luoghi più incontaminati dell'Alto Adige. La val di Fleres inizia a Colle Isarco (1098 m). Gli impianti di risalita portano fino ai 2.700 m di altitudine, dove gli escursionisti e gli scalatori possono cimentarsi con le Vedrette del Montarso/Feuerstein e il Tribulaun.

Dopo Pietralba la chiesa di Maria Trens a Campo di Trens (937 m) rappresenta il luogo di pellegrinaggio più importante dell'Alto Adige. Prati (948 m) si trova all'entrata della val di Vizze, la valle lunga 23 km è circondata da ghiacciai e da imponenti cime alte fino a 3000 m.

Da fine novembre a inizio gennaio in Piazza Città sotto alla Torre delle Dodici si svolge il Mercatino di Natale di Vipiteno. Gli altri Mercatini di Natale dell'Alto Adige.

Mercatino di Natale di Vipiteno
Mercatino di Natale di Vipiteno